Diritti in Alternanza - Alternanza Giusta
Rete degli Studenti Medi
A Verona oggi si è svolto il primo controllo di Scuole Sicure, l’iniziativa del Ministro Salvini contro lo spaccio.

Uno spreco di 2,5 milioni di euro per stanare qualche senzatetto che vende marijuana in stazione: ecco cos’è la “lotta agli ...
Rete degli Studenti Medi
Si è appena concluso il VII Congresso Regionale della Rete degli Studenti Emilia-Romagna.
“Nessuna risposta oltre la tua.”

Un grande in bocca al lupo ai compagni Francesco Martinelli, Coordinatore Regionale, e Caterina Barbieri, Claudia Scarpa, Alice Conti, Anita Surace, Alexander ...
Rete degli Studenti Medi
Trentatré anni fa la camorra uccideva Giancarlo Siani.
Giancarlo dava senso al suo lavoro di giornalista raccontando ogni giorno come la mafia viva di disuguaglianze e corruzione.

Scavando a fondo nella realtà in cui viveva aveva capito che la camorra ...
Rete degli Studenti Medi
MOLESTIE SESSUALI IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, PERCORSI TOTALMENTE FUORI CONTROLLO

Uno studente di 18 anni è stato molestato sessualmente dal proprio tutor durante il percorso di alternanza scuola-lavoro in una cooperativa agricola del riminese.
Vogliamo prima di tutto esprimere la nostra ...
Rete degli Studenti Medi
Studenti riqualificano il muro del Liceo Buratti di Viterbo
Ieri a Viterbo i ragazzi e le ragazze della Rete degli Studenti Medi hanno ridipinto un muro vandalizzato del Liceo Buratti.
Cambiare la scuola significa anche prendersene cura, restituirla agli studenti: se verrà approvata la nostra proposta, sul muro imbiancato ...
Rete degli Studenti Medi
Il 25 settembre 2005, il diciottenne Federico Aldrovandi veniva assassinato dalla polizia, durante un controllo.
Dopo anni di indagini falsate, depistaggi, false testimonianze, tentativi di infangare non solo la memoria di Federico ma anche la sua famiglia che, abbandonata dallo ...
Rete degli Studenti Medi
“Il cielo sopra di noi si sta trasformando, il mondo ai nostri piedi è diventato grigio
Ho pensato che avrei potuto voltare le spalle e andare via
Ma il fuoco continua a bruciare”
Down in the hole - Bruce Springsteen

...
Rete degli Studenti Medi
COSA NON SI FA PUR DI NON INVESTIRE SULLA SCUOLA

Andrà così: diranno che questo governo, sui giovani, investe. Diranno che questo governo crea senso di comunità.
Ma nessuno lo dirà perché questo governo rivoluzionerà la scuola e l’università italiane, ...
Rete degli Studenti Medi
Erano in 30, con cinghie, tirapugni e mazze. Picchiavano perché non conoscono la diversità, nè di pensiero nè di altro tipo.
Non è un episodio così diverso dall’aggressione con la benzina alla coppia omosessuale di Verona, o dagli spari di ...
Rete degli Studenti Medi
Oggi durante il nostro coordinamento nazionale parliamo di cambiamento: quello di cui la politica si riempie la bocca, ma soprattutto quello che noi sogniamo per le nostre scuole, per il nostro presente.

Noi non abbiamo paura di cambiare e di ...
Rete degli Studenti Medi
Photos from Rete degli Studenti Medi's post
Si sono conclusi oggi i lavori del XIII congresso nazionale dell’Unione degli Universitari.
Con grande piacere abbiamo partecipato e siamo intervenuti: l’UDU è per noi da anni riferimento nelle città, nell’impegno politico, nel lavoro quotidiano.

Facciamo i nostri migliori auguri ...
Rete degli Studenti Medi
Photos from Rete degli Studenti Medi's post
La scuola è iniziata in tutta Italia. Ricominciano i costi troppo alti, lo sfruttamento in alternanza, le lezioni frontali sempre uguali.

Non ricomincia, purtroppo, una scuola sicura, gratuita, solidale, aperta al mondo: non esiste ancora, nemmeno nelle parole del Ministro ...
Rete degli Studenti Medi
Si sono recati presso la loro abitazione di notte, imbrattandola con una bomboletta nera.
"Culatoni bruciate", "Vi metteremo tutti nelle camere a gas", svastiche e odio sui muri.
Infine la benzina.
Il più giovane dei due apre la porta e ...
Rete degli Studenti Medi
CHI HA PAURA DI CAMBIARE? NOI NO! -
Dov’è il cambiamento di cui si è tanto parlato, quello che questo governo avrebbe dovuto portare? Noi vediamo solo tanta propaganda, tanta violenza nelle parole, la strumentalità di chi non vuole investire su ciò che realmente genera cambiamento ma solo ...
Rete degli Studenti Medi
APPROVATO IL “DECRETO SICUREZZA” IN CONSIGLIO DEI MINISTRI

L’impianto generale del decreto, che di fatto accorpa i provvedimenti che riguardano immigrazione e sicurezza, è incentrato sui principi della punizione e dell’odio verso il diverso, verso chi si oppone e manifesta.

...
Rete degli Studenti Medi
Oggi abbiamo consegnato al Premier Conte una lettera in occasione della sua visita all’Istituto Puglisi nel quartiere di Brancaccio, a Palermo.

Che risposte vuole dare il governo “del cambiamento” ai fenomeni della povertà e dell’abbandono scolastico in Sicilia e in ...
Rete degli Studenti Medi
Firma la petizione
PROIETTIAMO “SULLA MIA PELLE” IN TUTTE LE SCUOLE

L’autopsia sul corpo di Stefano Cucchi non dà ancora risposte chiare. Ciò che è chiaro è che Stefano non sarebbe morto senza quelle percosse, ricevute mentre era ancora ammanettato e in custodia ...
Rete degli Studenti Medi
Rete degli Studenti Medi's cover photo
CHI HA PAURA DI CAMBIARE? NOI NO!
#chihapaura #12ott
Rete degli Studenti Medi updated their cover photo.
Rete degli Studenti Medi
Il Ministro Bussetti ha dichiarato che l’alternanza non sarà requisito di ammissione agli esami di stato: non sostituirà, quindi, la tesina.

La tesina per noi è un prezioso momento di libera espressione dello studente all’interno di un esame che solo ...
Rete degli Studenti Medi
Rete Degli Studenti Medi Sicilia
Ieri, davanti al Palazzo della Regione Sicilia, la Rete degli Studenti Medi raccontava le realtà di tutti quegli studenti che oggi vivono sulla propria pelle le scuole che crollano, il costo esorbitante dei libri, la didattica frontale, la necessità di ...

Mostra più Post